La tecnologia a beneficio del paziente

Quale è lo strumento che più ha rivoluzionato il mondo dell’odontoiatria?
Oggi l’odontoiatria dispone di tecnologie avanzate che hanno portato miglioramenti assoluti delle nostre cure e del confort del paziente. La tecnologia che ha cambiato radicalmente il  modo di operare delle cliniche odontoiatriche LCO è la tecnologia 3D Cone Beam. Si tratta di un esame TAC che comporta un abbassamento enorme delle radiazioni ricevute dal paziente e permette una visualizzazione, enormemente più chiara e distinta, della zona sotto esame [GUARDA IL VIDEO PT3 Tecnologia | LCO – Le Cliniche Odontoiatriche ]
Le immagini derivanti dalla TAC 3D Cone Beam, ci aiutano a svolgere quello che noi chiamiamo “intervento virtuale”. Possiamo programmare, grazie all’ausilio di speciali software, l’intervento esattamente come faremo con il paziente in sala operatoria.
Riusciamo a terminare un intervento in circa 25 minuti, accorciando di molto i tempi rispetto alle 3 ore di prima ed in termini di precisioni non ci sono paragoni, è assoluta. Possiamo addirittura inserire subito i denti. L’odontotecnico, che conosce da prima l’esatta posizione, ha potuto crearli già in anticipo.
Una delle tecnologia che ha rivoluzionato il campo della Protesi è “l’impronta digitale” , attraverso una telecamera digitale è possibile prendere l’impronta del paziente con precisione assoluta.
L’utilizzo di queste tecnologie sono oramai imprescindibili nelle cliniche odontoiatriche LCO, strutture attrezzate in cui il paziente può avere una diagnosi immediata senza dover andare in strutture specialistiche ospedaliere e con il vantaggio di esporsi a meno radiazioni.
Oggi lavorare nella modernità significa disporre di tecnologie dedicate al utilizzo e al beneficio dei nostri pazienti.