LCO – Problemi legati a disturbi fisici

Persone diverse richiedono livelli di assistenza diversa e le necessità cambieranno anche col progredire del tempo.

Alzheimer
A causa della perdita di memoria, i malati di demenza talvolta dimenticano di lavarsi i denti o la dentiera. Oppure hanno difficoltà a maneggiare lo spazzolino e il dentifricio, togliersi la dentiera o ricordare in che ordine si fanno le cose. Questo può causare imbarazzo e perfino indurre qualcuno a far finta di averlo già fatto, quando invece non è vero. Col tempo questo può portare a problemi dentali, come dolore alle gengive, carie o protesi che non aderiscono correttamente. Questi inconvenienti a loro volta fanno sì che il malato parli di meno, o perda interesse al cibo. Inoltre, alcuni malati non si rendono conto del problema o non riescono a parlarne.

Per questa ragione, è importante assumersi la responsabilità dell’igiene dentale del malato:
• Ricordare al malato di demenza di lavarsi i denti o la dentiera
• Aiutarlo a compiere tali operazioni
• Quando la memoria peggiora, dobbiamo provvedere noi a lavargli i denti e/o la dentiera
• Verificare che il malato si sottoponga a controlli regolari dal dentista
Un modo di fornire aiuto senza che la cosa risulti troppo evidente, può essere quello di lavarsi i denti o la dentiera insieme a lui. Se riusciamo a dividere l’operazione in fasi brevi e facili da seguire ed eseguiamo i movimenti con lentezza, il malato può essere in grado di imitarci e forse riuscirà a cavarsela più a lungo da solo. Per prevenire i problemi dentali, bisogna fare in modo che il malato si sottoponga regolarmente alle visite di controllo. È meglio programmare una visita il più presto possibile, in modo che il malato possa spiegare eventuali problemi, partecipare alle decisioni sulla cura e seguire le istruzioni del dentista.

Sindrome di Down
Le anomalie della dentizione sono molto frequenti e di vario tipo, altrettanto frequenti sono le Gengiviti. Prevenzione (igiene orale, somministrazione di fluoro) e Diagnosi precoce ( controlli odontoiatrici precoci ), sono quindi indispensabili e non trascurabili.