Parodontite e altre malattie

Comunemente ed erroneamente, il cavo orale viene considerato come un organo assestante, ma ovviamente non è così. Negli ultimi anni, la ricerca scientifica ha dimostrato che esiste una stretta correlazione tra le malattie della bocca, in particolare la Parodontite, e le principali malattie croniche dell’organismo, come il diabete e le malattie cardiovascolari.

La Parodontite è quella malattia, più comunemente chiamata Piorrea, che colpisce le gengive e l’osso attorno ai denti, e che se non curata porta alla loro perdita. Malattia molto più diffusa di quanto si pensi, non si manifesta con sintomi eclatanti se non in fase tardiva, ne soffre circa un terzo della popolazione adulta in forma più o meno grave.

La causa principale della Parodontite è l’accumulo di tartaro e di placca batterica che, incidendo negativamente sul sistema immunitario, causano la distruzione dell’osso intorno ai denti.

  • la Parodontite può creare danni alla salute generale?

in particolare i ricercatori hanno dimostrato che chi soffre di Parodontite ha un’elevata probabilità di ammalarsi di malattie cardiovascolari, perché il danno a distanza avviene sulle pareti dei vasi sanguigni, per cui aumenta il rischio di aterosclerosi, di ipertensione arteriosa e, quindi, infarto miocardico e ictus.

  • Può la cura della Parodontite aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari?

Si, certamente. I ricercatori hanno dimostrato, misurando particolari marcatori associati al rischio di infarto, che nei pazienti sottoposti ad una cura corretta questi si riducono.

  • Esiste una correlazione tra Parodontite e diabete?

È noto che il paziente diabetico è molto più a rischio di ammalarsi di forme di Parodontite molto gravi, di conseguenza, è necessaria una corretta igiene orale, far controlli costanti ed, eventualmente, sottoporsi ad una cura per evitare una rapida disgregazione del tessuto osseo intorno al dente.

  • La Parodontite aumenta il rischio di diabete?

In anni più recenti, i ricercatori hanno verificato che la correlazione è vera. I pazienti affetti da Parodontite hanno maggior rischio di sviluppare diabete o di aggravare un diabete preesistente, perché il loro controllo della glicemia è peggiore.
Il consiglio è farsi controllare periodicamente dal dentista, i benefici non saranno solo per il cavo orale ma per tutto l’organismo.

DOTT.SSA ROSSELLA SERIO, odontoiatra ricostruttiva | VIDEO Parodontite e altre malattie | LCO – Le Cliniche Odontoiatriche https://youtu.be/6NLEFH4oB64